fbpx

Salerno, la movida notturnaAveva presentato ricorso al Tar il titolare del locale salernitano che, per l’aggressione subita da un giovane da parte degli addetti alla sicurezza del locale, che richiese il trasporto del ragazzo in ospedale per le lesioni subite, fu chiuso dal Questore di Salerno per 15 giorni.

I giudici della Prima Sezione del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania - Sezione Distaccata di Salerno - si sono pronunciati respingendo il ricorso. Appena notificata nei giorni scorsi alla Questura di Salerno, la decisione, gli agenti della Polizia di Stato hanno provveduto all’esecuzione dell’ordinanza del Questore di sospensione dell’attività segnalata per quindici giorni.