fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Cimitero 002Sarà vietato fino al 15 settembre l'uso di fiori freschi nel cimitero comunale di Nocera Inferiore. È quanto ha stabilito il sindaco, Manlio Torquato, con l'ordinanza numero 38 datata 9 agosto.

"La presenza di fiori freschi nel cimitero comunale - si legge nell'ordinanza - rappresenta una potenziale causa di deterioramento dell'ambiente circostante, per la rapida decomposizione determinata dal caldo intenso della stagione estiva e per lo stagnarsi delle acque dei portafiori".
Fino al 15 settembre sarà consentito solo l'uso di fiori finti. Le sanzioni vanno da 25 a 500 euro.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino