fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

«Non mi scoraggio. Certamente c'è dietro un disegno divino». È dispiaciuto don Carmine Vitolo, parroco della chiesa dove viene venerata Santa Rita da Cascia.

Nel pomeriggio infatti la processione in onore della Santa dei miracoli impossibili, molto sentita e seguita dai nocerini, è stata interrotta a causa delle condizioni atmosferiche decisamente contrarie.
Un breve conciliabolo anche con le Forze dell'Ordine e la soluzione arriva: tutto rinviato al 16 giugno. La processione riprenderà da via Apicella, e c'è da star certi che la partecipazione dei nocerini sarà ancora maggiore di quella cui la santa ci ha abituati.

 

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino