fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'appalto è stato affidato ad una ditta di Bologna per l'importo di 65mila euro circa. Il sindaco promette incontri con forze politiche e sociali per affrontare i problemi più urgenti

Il comune di Nocera InferioreCosterà quasi 65mila euro il ridisegno del Piano urbanistico di mobilità e di quello del traffico. È infatti questo l'importo per il quale è stata assegnata la gara di appalto alla ditta Tps pro di Bologna.

Il sindaco della città, Manlio Torquato, la definisce «Una opportunità per cambiare un piano di mobilità e viabilità che data oltre 20anni, per ridurre l'impatto della circolazione veicolare nel percorso cittadino, per integrare una nuova e migliore pedonalità con la realizzazione della nuova rotatoria All'uscita di Nocera Inferiore dell'A3».
Il primo cittadino non prevede però di fare "tutto da solo": «Con le prossime settimane - dichiara attraverso il social Facebook - terremo un primo incontro con la società affidataria e quindi con tutte le forze consiliari e sociali per le proposte più urgenti da attuare».
Non sono noti, al momento, i tempi tecnici per la realizzazione del ridisegno del piano, che dovrà sicuramente fare i conti con una viabilità cittadina insufficiente al traffico veicolare che è costretta a sopportare per la presenza di tante scuole, uffici pubblici, dell'ospedale e del casello autostradale.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca