fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

I molossi hanno deciso di devolvere in beneficenza al reparto un contributo, al fine di acquistare dispositivi di protezione individuale

redazione (foto di Antonio D'Acunzi)

squadra dacunziQuesti giorni legati all’emergenza e alla paura per il Covid 19, in cui la fragilità umana e la vulnerabilità delle nostre vite è messa a dura prova, ci regalano, però, momenti e per fortuna non pochi, nei quali solidarietà e vicinanza ci ridanno un briciolo di speranza - si legge nel comunicato stampa apparso sul sito ufficiale della Nocerina -  calciatori e staff del sodalizio rossonero hanno deciso di devolvere in beneficenza un piccolo contributo per la dotazione di dispositivi di protezione individuale, per l’U.O.C. di Radiologia dell’P.O. Umberto I di Nocera Inferiore.
Questo atto fortemente partecipe, ci trasmette una profonda vicinanza e ci porta a comprendere come dobbiamo essere tutti uniti, davanti a valori imprescindibili e universali come quelli della solidarietà umana.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca