fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Dopo il successo della notte bianca dello scorso luglio, l'associazione presieduta da Gennaro Della Mura ci riprova con un'evento che, oltre a riscoprire tradizioni locali, vuole educare alla corretta alimentazione

Dopo l'innegabile successo della notte bianca del 26 e 27 luglio scorsi, che ha fatto contare la presenza di circa 10.000 persone, l'associazione "Amici di Cicalesi" ritorna con un nuovo evento: il 6 e 7 settembre, presso via D'Alessandro a Nocera Inferiore (nella piazza dove si trova la casa dell'acqua) avrà luogo la “Sagra ritorno alle origini”, per rivivere la magia delle antiche tradizioni.
«Si gusteranno ricette tipiche della nostra tradizione - ci spiega Gennaro Della Mura, presidente dell'associazione - e ci saranno stand con antichi mestieri, prodotti biologici e per lo shopping. Soprattutto, il nostro obiettivo è di orientare verso scelte alimentari più sane, promuovendo una cultura del benessere e della qualità della vita che cominci proprio con il mangiare nella maniera più corretta».
Alimenti di spicco della serata saranno i legumi, il cipollotto nocerino, il pomodoro san Marzano e gli ortaggi e verdure che sono presenti nelle campagne cicalesane. Il motto scelto dall'associazione per distinguere la manifestazione è “mangiare sano allunga la vita”.
Le serate saranno allietate da musica dal vivo, canti e balli popolari. «Invitiamo tutti a portare nacchere e tammorre - ci dice ancora il presidente degli "Amici di Cicalesi" - perché ci sarà animazione e tante sorprese per adulti e bambini».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca