fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La vittima, che non sarebbe in pericolo di vita, è stata colpita con un coltello da cucina a lama doppia sotto la sua abitazione. Immediati i soccorsi; indagano gli agenti del commissariato di Polizia

di Valerio D’Amico

accoltellamento via siniscachiMattinata turbolenta in via Siniscalchi a Nocera Inferiore. Erano da poco passate le 10 quando un uomo, E.G. di 72 anni, è stato accoltellato sotto la sua abitazione.

Stando alle testimonianze di alcuni residenti della zona, che hanno prestato i primi soccorsi e allertato immediatamente il personale del 118, la vittima, che era riversa in una pozza di sangue, avrebbe ricevuto non meno di tre coltellate, probabilmente all’altezza dell’addome, con un coltello da cucina a lama doppia, rimasto sul luogo dell’accaduto. L’accoltellatore si è allontanato in fretta, lasciando evidenti tracce di sangue visibili su tutta la strada, sino al passaggio a livello di via Martinez Y Cabrera. Sull’accaduto indagano gli agenti del commissariato di Polizia di Nocera Inferiore, immediatamente giunti sul luogo per raccogliere le prime informazioni utili ed eseguire tutti i rilievi del caso. La vittima, che è stata trasportata immediatamente all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, non sarebbe in pericolo di vita.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca