fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

A darne annuncio il primo cittadino Alberico Gambino, che assicura che da lunedì si inizierà con il rinforzare il personale dell’accettazione prelievi. Si spera anche in nuovo personale medico e paramedico

L'ospedale Andrea Tortora di Pagani è affetto da gravi carenze di personaleArriva un primo risultato dopo i disagi che hanno interessato ultimamente l’Andrea Tortora di Pagani, causando anche le proteste del sindacalista medico Mario Polichetti.

A darne annuncio è il sindaco di Pagani, Alberico Gambino, con un comunicato: «Dopo un incontro con il direttore dell'ospedale Nocera Pagani per i gravi disagi che in questi giorni hanno attanagliato il centro prelievi dell'ospedale di Pagani – ha dichiarato il primo cittadino - mi è stato assicurato che da lunedì l'accettazione dei prelievi sarà rinforzata con una unità. Nel corso della settimana, poi, saranno valutati altri possibili interventi. Ringrazio, a nome della comunità paganese, il dottore Giordano, sempre attento alle esigenze della sanità dell'Agro, per la risposta istantanea assicurata alla problematica del nostro nosocomio».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca