fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

All'uomo, imprenditore nel settore immobiliare ad Agropoli, sono stati sequestrati una villa e due appartamenti, ed oltre tre chili di monili di metallo prezioso
Aveva in casa un vero e proprio forziere colmo d’oro D.F.N., rappresentante legale di una nota società immobiliare di Agropoli.

Lo hanno scoperto i militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno quando hanno eseguito un ordine di sequestro di beni a carico dell’imprenditore per l’accertata evasione fiscale dell’IVA per l’anno 2014. A disporlo il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Vallo della Lucania. All’uomo, che deve al fisco circa 350mila euro, sono stati sequestrati una villa e due appartamenti, oltre a danaro in contante ed oltre tre chilogrammi di monili in oro.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7912
Visite agli articoli
10763097
« Giugno 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30