fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Un semirimorchio privo di targhe e carico di materiali non pericolosi per la salute è stato scoperto dagli uomini del comandante Contaldi in via Petrarca

Un traffico abusivo di rifiuti. È quello che ha scoperto stamani il comando di Polizia locale guidato dal tenente colonnello Giuseppe Contaldi a via Petrarca, a Nocera Inferiore.

Stamani, mentre gli agenti erano in perlustrazione nei pressi della strada, hanno notato un semirimorchio fermo su pubblica strada e privo delle targhe. La condizione del mezzo ha insospettito gli agenti, che dopo un controllo scoprivano al suo interno vario materiale di risulta, o meglio rifiuti indifferenziati (carta, cartone, plastica ed altro), che comunque non è risultato pericoloso o in stato di deterioramento.
Dagli accurati controlli incrociati effettuati prima sul semirimorchio e successivamente dalle banche dati si è risalito al legittimo proprietario, una Logistica di Sant’Egidio Monte Albino. Inoltre il mezzo è risultato privo di copertura assicurativa. Il responsabile legale della ditta è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria con il contestuale sequestro del rimorchio in questione, mentre il sindaco Manlio Torquato si è complimentato per l’operazione portata a termine: «L'operazione - ha detto - ha permesso di sventare un commercio abusivo di rifiuti, e per questo risultato desidero complimentarmi con il comandante della Polizia Municipale dottor Giuseppe Contaldi nonché tutti gli agenti che hanno permesso di raggiungerlo».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7343
Visite agli articoli
9853989
« Gennaio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31