Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L'assessore Federico Piccolo ha incontrato ieri i rappresentanti di numerosi sodalizi cittadini per coordinare una corretta informazione ai cittadini sul modo più giusto di fare la raccolta dei rifiuti urbani

Ieri sera, presso l’aula consiliare del Comune di Nocera Inferiore, l’assessore alle Politiche per l’ambiente e per il territorio, Federico Piccolo, ha incontrato le associazioni di volontariato operanti sul territorio comunale per definire un piano di informazione e formazione in merito alla qualità della raccolta differenziata.

Le associazioni presenti hanno manifestato grande entusiasmo  per il loro coinvolgimento e contribuito fattivamente fornendo valide idee, partendo dal presupposto di dover dare massima diffusione alle ordinanze emanate successivamente all’estensione del sistema di raccolta “porta a porta” su tutto il territorio comunale. Particolare attenzione è stata rivolta all’ordinanza 53 del novembre dello scorso anno, con la quale si sono definiti gli obblighi dei conferimenti dei sacchetti forniti dal Comune (giorni e orari) e la 52 del 6 giugno scorso, che impone la chiusura degli esercizi commerciali in caso di mancato rispetto del calendario e di conseguenti ripetute sanzioni. Inoltre, di comune accordo, si è deciso di coinvolgere, ai fini della diffusione informativa, anche parrocchie, amministratori di condominio, comitati di quartiere e scuole. Associazioni e assessore si rivedranno a breve per definire i dettagli e le modalità di collaborazione.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
177
Articoli
6857
Visite agli articoli
9292408
« Settembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30