Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Varie componenti della società chiamate a dare il loro contributo: oggi gli scout, e poi a seguire sportivi, Forze Armate, universitari e infine donne. E il 14 si festeggia la Giornata mondiale del donatore

Prende il via stamani, presso il Centro trasfusionale dell’Azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, la “Settimana del donatore”. Una chiamata alle armi sulla donazione di sangue nella settimana in cui cade la Giornata mondiale del donatore, prevista per il 14 giugno.

Si tratta di un appuntamento a cui sono state chiamate a manifestare la volontà a contribuire alla cultura della donazione varie componenti della società: oggi sarà il turno degli scout, mercoledì, invece,  sarà la volta degli sportivi e, a seguire, le Forze Armate giovedì, gli universitari, per i quali è prevista la presenza dell’autoemoteca al Campus di Fisciano, la mattina di venerdì e, infine, sabato l’appello è rivolto a tutte le donne. Naturalmente queste sono linee simboliche: tutti possono sempre donare in qualsiasi giorno della settimana.
Per il giorno 14 giugno, Giornata mondiale della donazione, è stato organizzato, inoltre, un incontro, in collaborazione con l’Avis di Salerno, durante il quale, dopo aver ascoltato alcuni interventi di illustri relatori, saranno premiati alcuni fra i donatori che si sono particolarmente distinti per la loro attiva partecipazione.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
176
Articoli
6678
Visite agli articoli
8728154
« Luglio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31