Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Avrebbe compiuto diciott'anni ad agosto il ragazzo rimasto ucciso nel tremendo impatto di questa notte su via Nazionale. Per un secondo le speranze di vita ridotte al lumicino

di Valerio D'Amico

Comincia ad essere più chiara la dinamica del tremendo impatto che questa notte, tra le 2 e le 3, ha visto tre auto coinvolte, una ragazzo deceduto ed un secondo in fin di vita.

La certezza si avrà solo quando sarà possibile interrogare i passeggeri delle due auto, ricoverati tra l'Umberto I di Nocera Inferiore e Salerno. Molti di essi sono in codice rosso. A quanto ricostruito dalle Forze dell'Ordine intervenute sul luogo insieme ai Vigili del Fuoco. Una delle auto coinvolte, pare la Peugeot, all'altezza della Crown imballaggi avrebbe effettuato un sorpasso ad altissima velocità, travolgendo la Punto con a bordo ragazzi di Sant'Egidio e San Marzano che proveniva da Cava de' Tirreni. A soccombere subito il passeggero della Punto, che pare si chiami Raffaele Rossi, e che avrebbe compiuto 18 anni il prossimo agosto. In fin di vita invece il conducente della Punto.

Leggi anche: Nocera Sup, un morto e un ferito gravissimo per un drammatico incidente

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
6367
Visite agli articoli
7931367
« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30