fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’iniziativa, rivolta a tutte le scuole cittadine, nasce per sensibilizzare gli studenti alla cultura della legalità fiscale e valorizzare l’economia nocerina

di Fabrizio Manfredonia

Si è tenuta stamattina, in aula gruppi consiliari, la conferenza stampa di presentazione di “Uno scontrino per la scuola”, concorso promosso dall’assessorato alle politiche dello sviluppo economico che si inserisce nell’ambito del progetto “Le strade del commercio” con lo scopo di promuovere lo sviluppo del commercio e dell’economia locale.

«Quando abbiamo pensato all’ iniziativa – spiega  Antonio Franza, assessore alle politiche dello sviluppo economico -  abbiamo pensato a coinvolgere il mondo delle scuole e dare uno scopo educativo per valorizzare la legalità e la “cultura dello scontrino”». 
Al concorso potranno partecipare tutte le scuole di Nocera Inferiore di ogni ordine e grado. Le quattro classi che, nel termine del 31 maggio, avranno raccolto il maggior numero di scontrini, potranno vincere dei voucher da spendere per migliorare l’offerta formativa. La preside Maria Giuseppa Vigorito  del Liceo statale “Alberto Galizia”, presente stamane,  si è detta entusiasta dell’iniziativa che favorisce «l’educazione alla legalità, che è poi una “mission” della scuola».
IMG 2262Tra l’altro nei prossimi giorni ci saranno altre iniziative che interesseranno il mondo della scuola : il 13 aprile  si svolgerà una visita nell’area di “Fosso Imperatore” con  docenti e  dirigenti scolastici al fine di far conoscere la realtà industriale di Nocera Inferiore e prevedere  future visite per gli studenti;  a seguire, la presentazione del “S.I.T.”,  sistema integrato territoriale, il prossimo 20 aprile presso il cinema “Sala Roma”, con proiezione del video spot che presenterà la banca dati territoriale. Sempre nell’ambito de “Le strade del commercio”, Franza ha svelato in anteprima il prossimo concorso che interesserà residenti e non del comune ovvero “Spendi in città e parti in vacanza” che attraverso la raccolta di scontrini delle attività commerciali di Nocera Inferiore prevedrà la possibilità di vincere due coupon da utilizzare per viaggiare, uno per residenti e uno per i non residenti, sempre nell’ottica di valorizzare e far crescere l’economia cittadina.  Infine l’ottimizzazione dell’economia cittadina passerà anche attraverso la “Denominazione Comunale di Eccellenza”, “DeCO”, approvata in commissione, che faciliterà la promozione delle eccellenze alimentari cittadine.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7245
Visite agli articoli
9717266
« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31