Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nell’aula consiliare ufficializzata l’iscrizione all’elenco territoriale; a margine della conferenza il resoconto dell’assessore Fortino sulle attività natalizie del Comune   

di Fabrizio Manfredonia

Stamane a palazzo di città è stato presentato il “Gruppo comunale volontari di Protezione Civile”, già istituito con delibera del consiglio comunale 12 del 2013, che ora ha ottenuto il riconoscimento regionale e l’iscrizione nell’elenco territoriale del volontariato di protezione civile a seguito del decreto dirigenziale 35 del 21 novembre 2017 della regione Campania.

IMG 1151«Era un obiettivo di questa amministrazione dotarsi di un nucleo comunale autonomo e autosufficiente»: queste le parole del sindaco Manlio Torquato che ha tra l’altro ribadito l’intento dell’amministrazione di integrare uomini e mezzi al nucleo investendo anche sulla formazione dei volontari. Ancora secondo il primo cittadino diventa necessaria un’azione di raccordo e coordinamento con gli altri comuni dell’Agro visto che molte delle situazioni emergenziali accomunano diversi comuni limitrofi; a tal proposito è stato elogiato il lavoro svolto in tema di prevenzione degli incendi boschivi grazie alla collaborazione tra nuclei di volontari del nostro comune e di quelli contigui. Il sindaco ha inoltre in previsione un incontro con il presidente della provincia di Salerno Canfora per discutere sulla materia. Soddisfazione per l’attività svolta dal gruppo anche da parte dell’architetto Giuseppe Ferrara che ha curato il piano di sicurezza per le manifestazioni pubbliche del comune di Nocera Inferiore divenuto necessario dopo i fatti di Torino nonché di Orazio Milone, esecutore del servizio di protezione civile che si è detto soddisfatto dell’attività svolta dal gruppo.
IMG 1160A margine della presentazione una mini conferenza inerente le attività che hanno interessato la Città nel periodo delle feste natalizie dove l’assessore alle politiche giovanili e culturali Federica Fortino ha espresso tutta la sua soddisfazione per la riuscita delle varie attività in particolare ricordando il concerto del primo dell’anno in piazza Diaz con i Tiromancino, più di tremila le presenze in quella occasione, elogiando anche il piano di sicurezza dell’architetto Ferrara che ha garantito tranquillità a tutti i presenti.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
177
Articoli
6857
Visite agli articoli
9291795
« Settembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30