Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il nucleo Antisofisticazione dell'Arma dei Carabinieri, in collaborazione con l'Asl di Salerno, ha effettuato oggi interventi ad Eboli, Battipaglia ed Avellino

Un altro colpo importante alle sofisticazioni alimentari è stato inferto dal nucleo Antisofisticazione dei Carabinieri di Salerno. Ad essere state oggetto di attenzione, nel corso di un'operazione condotta con l'ausilio di personale medico dell'Asl Salerno, un'azienda zootecnica di Eboli, una pasticceria di Battipaglia ed una parafarmacia di Avellino. In tutti e tre i casi significativi i risultati conseguiti.

Sono infatti quattromila le uova sequestrate ad un'azienda zootecnica di Eboli che non ha fornito al controllo la documentazione richiesta dalla legge per tracciarne la provenienza e quindi la sicurezza alimentare. nas zootecniaNon meno fruttuoso il sequestro operato a Battipaglia, in un ban pasticceria: qui è scattata anche l'immediata chiusura dell'attività avendo trovato oltre cento chilogrammi di dolci di dubbia provenienza così come i titolari non hanno saputo indicare da dove venissero le 800 uova che detenevano.Ad aggravare la situazione anche le precarie condizioni igienico sanitarie e strutturali rilevate nel laboratorio di produzione.Infine, chiusura immediata (fino a diverse determinazioni dell'Autorità giudiziaria) per una parafarmacia di Avellino, che  benché non autorizzata a tanto praticava commercializzazione all’ingrosso e vendita diretta di farmaci veterinari.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
174
Articoli
6584
Visite agli articoli
8437583
« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30