Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Sono circa 20mila gli euro stanziati dall'amministrazione comunale di Nocera Inferiore per questa finalità. Il termine di scadenza per presentare l'istanza fissato all'11 dicembre

Sarà l’11 dicembre l’ultimo giorno per presentare al segretariato sociale del Comune di Nocera Inferiore la domanda per partecipare alla concessione di buoni pasto. Potranno partecipare le famiglie con un reddito Isee pari o inferiore a 3mila euro, e a parità di reddito saranno privilegiati i nuclei con bambini minori.

Sono circa 20mila gli euro stanziati dall’amministrazione comunale per questo servizio. «È un’ulteriore iniziativa della nostra amministrazione – ha dichiarato l’assessore alle Politiche sociali Gianfranco Trotta – a favore delle categorie svantaggiate, che si inserisce nell’ambito di una più ampia programmazione volta al contrasto della povertà, cui stiamo rivolgendo la nostra attenzione con impegno e costanza. Ne seguiranno altre con l’intento di dare un momento di respiro ai soggetti più bisognosi e contribuire, nei limiti del possibile, a portare fuori dalla tristezza della povertà quanti più nuclei familiari possibili». 
L’avviso pubblico è pubblicato sul sito dell’Ente da cui potranno essere scaricati anche gli allegati per la domanda.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Statistiche generali

Utenti
171
Articoli
5839
Visite agli articoli
6987352
« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31