fbpx

In due punti delle vitali arterie stradali, percorse da auto che molto spesso superano i limiti di velocità e poco si curano delle strisce zebrate sull'asfalto, saranno installati gli strumenti di regolazione degli attraversamenti pedonali

Presto più sicuri gli attraversamenti pedonali su via Pucci. Dopo il semaforo pedonale installato tra via GiovanBattista Vico e piazzetta Marconi, nei pressi del plesso scolastico "Ugo Foscolo", la Giunta municipale con delibera 273 dello scorso 27 dicembre ha approvato la spesa per l'installazione di due nuovi impianti a servizio dei pedoni.


Il primo sarà posto all'intersezione tra via Domenico Rea con via Dentice d'Accadia, dove qualche sera fa una donna è stata investita, ed il secondo su via Pucci all'altezza di via Bosco Lucarelli.  
«In questo modo - spiega il sindaco, Manlio Torquato - vogliamo garantire maggiormente l'attraversamento dei pedoni lungo un asse viario che vede di frequente l'attraversamento pedonale messo a rischio dalla percorrenza veicolare non sempre procedente a velocità regolare».

Un modo garbato per confermare che spesso gli autisti scambiano il tratto fra via Napoli e piazzetta Marconi per una pista da competizione.
La spesa prevista per la realizzazione di questi due impianti, e che costituirà la base dell'asta di gara per l'assegnazione dell'appalto, è di 52.000 euro.
Questo lavoro - spiegano dagli uffici competenti - rientra nell'attività di ripristino dell'impiantistica semaforica che il Comune di Nocera ha avviato già da tempo sulle rimanenti postazioni semaforiche della città che per alcun tempo risultavano compromesse o mal funzionanti a maggior garanzia della sicurezza dei cittadini.
La gara sarà avviata in tempi brevi.