fbpx

Il sindaco a colloquio con i vertici della Prefettura di Salerno per continuare a cercare una soluzione al problema Ipervigile, e per studiare i dettagli della ormai imminente prima visita della dottoressa Pantalone alla città di Nocera Inferiore

Incontro col Prefetto di Salerno, stamane nella tarda mattinata, da parte del sindaco Manlio Torquato, alla presenza del Capo di Gabinetto della prefettura dottor Forlenza.


Oggetto dell'incontro un approfondito colloquio sulla questione Ipervigile (come noto il sindaco ha già incontrato le rappresentanze sindacali e dell'istituto di vigilanza sia alla fine di dicembre che lo scorso 8 gennaio 2014) e delle problematiche connesse, in attesa che le rappresentanze sindacali provinciali siano nuovamente ricevute in Prefettura.
E' stata anche l'occasione per concordare i dettagli della prima visita, che si terrà il prossimo 30 gennaio, del Prefetto Gerarda Maria Pantalone a Nocera, per portare il saluto alla città, che si è incamminata verso un progressivo anche se difficoltoso risanamento e rilancio del suo ruolo.
La visita del Prefetto sarà anche l'occasione per evidenziare il lavoro svolto dall'Amministrazione comunale durante questo primo anno e mezzo di mandato, sia sotto il profilo finanziario che nelle molteplici attività intraprese, ma anche per mantenere l'attenzione della Prefettura sulle esigenze della città di Nocera in vista del futuro lavoro amministrativo.