fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Con un avviso pubblico l'Ente prova ad attirare l’attenzione di chi è intenzionato ad occuparsi delle manifestazioni in programma per il 6 febbraio

di Sara C. Santoriello

Dopo l’incontro del 12 gennaio con i rappresentanti delle associazioni presenti sul territorio, il Comune ha pubblicato l’avviso pubblico. Mediante l’affidamento di cottimo fiduciario sarà possibile svolgere la manifestazione di interesse in data 6 fbbraio.
Il “Carnevale a Nocera Superiore” comprenderà una sfilata con 4 carri allegorici ed eventi collaterali nelle maggiori strade della città, con un costo complessivo di duemila euro.

L’amministrazione chiede ad associazioni e società di occuparsi dell’organizzazione e della sensibilizzazione, per divulgare e promuovere le espressioni artistiche locali.
Gli enti interessare potranno presentare le proprie domande di partecipazione entro le ore 12 del giorno 1 febbraio e successivamente gli Uffici provvederanno a selezionare la proposta economicamente più vantaggiosa per l’ente, pubblicando, infine, la graduatoria sul sito web del Comune.
Le feste, invece, saranno destinate a grandi e piccoli, promettendo la gratuità del servizio e giochi ed attività ludiche per poter far divertire i bambini. L’appello, però, è rivolto soprattutto ai genitori: E' stato fatto infatti da Palazzo di città l'invito a prestare gli abiti di carnevale degli scorsi anni a famiglie in difficoltà, affinché tutti i bambini possano vivere quel giorno in serenità, senza dover costringere le proprie famiglie a dover sostenere costi e spese ulteriori. Allo stesso tempo, si potrà anche “prendere a prestito” qualche vestito tra quelli che verranno donati da altri. Sono bene accetti anche gli abiti con piccoli difetti: grazie al contributo di alcune signore del centro sociale sarà possibile rimediare a tutti i danni con ago e filo. La raccolta avrà luogo a via Russo, dalle ore 9 alle ore 12 presso la ludoteca, e dalle ore 15 alle ore 20 presso il centro polivalente.
L’appello è “Non comprate i vestiti di Carnevale, riusiamoli!”

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca