fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Quattro funzioneranno in regime di prova fino al 31 dicembre. Dal 1 gennaio invece si andrà a pieno regime. La polizia locale aiuterà i cittadini a capire orari e funzionamento degli apparati

Zone a traffico limitato, si parte: da stamattina al via la sperimentazione per quelle strade inserite nell’ordinanza sindacale del 10 novembre 2014 scorso, che appunto regolamentava la circolazione stradale nella ZTL e l'attivazione dei varchi elettronici. Quattro sono quelli attivi da oggi: il primo al corso Vittorio Emanuele, all’altezza con  via papa Giovanni XXIII; il secondo dal corso Vittorio Emanuele fino a piazza D’Amora; il terzo da via Lanzara e per via Amato fino a piazza D’Amora; il quarto da via Citarella per via Matteotti fino alla sede della casa di cura gestita dalle suore. I varchi elettronici saranno presidiati dagli agenti di Polizia Locale, che svolgeranno per il momento soprattutto un lavoro soprattutto di informazione agli automobilisti. Con l’attivazione delle ZTL sarà regolamentato anche l’orario di carico e scarico degli esercizi commerciali, che sarà così articolato: la mattina dalle ore 7:00 alle ore 9:30 ed il pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 17:00. I residenti possessori di posto auto, ed i titolari delle attività commerciali che ricadono nelle strade coinvolte dalle ZTL, dovranno recarsi presso il comando della Polizia locale per richiedere le autorizzazioni al passaggio. Il periodo sperimentale durerà fino al 31 dicembre 2014. Dal 1 gennaio 2015 il dispositivo avrà carattere definitivo.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7707
Visite agli articoli
10343379
« Aprile 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30