fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Venti nuove assunzioni per l’azienda del gruppo Cannon, leader nel settore del trattamento delle acque per “oil&gas e power generation”, che ha acquisito e ristrutturato il capannone dell’ex Scai sud

 

Artes Ingegneria spa apre un nuovo stabilimento ad Oliveto Citra. L’azienda del gruppo Cannon investe sul territorio salernitano e crea nuovi posti di lavoro. Sono infatti dieci le assunzioni già effettuate dall’Artes nel 2014, tra operai specializzati e impiegati tecnici e amministrativi. Altrettante unità lavorative saranno assunte nel corso del prossimo anno. Artes Ingegneria, specializzata nella progettazione e nella costruzione di impianti per il trattamento delle acque di processo e di scarico per il settore civile e industriale, con uffici operativi a Salerno e Peschiera Borromeo (Mi), è presente dal 1987 nell’area industriale di Oliveto Citra, situata in località Staglioni, con un sito industriale all’avanguardia.
A novembre dello scorso anno, Artes ha deciso di acquisire un capannone oramai in disuso e di rimetterlo a nuovo. Si tratta dello stabilimento dell’ex Scai sud, che produceva tubi alettati per l'industria metallurgica e apparecchiature per quella nucleare. A dicembre è in programma l’inaugurazione del nuovo stabilimento.
«Il nostro è un prodotto tecnologicamente avanzato, che realizziamo per prestigiose società di ingegneria e grandi aziende petrolifere – afferma l’amministratore delegato di Artes Ingegneria, Pasquale Punzo - Nel corso degli anni abbiamo investito molto su un programma di sviluppo sostenibile basato sull'innovazione tecnologica e sulla ricerca di nuovi mercati in Paesi ad elevato tasso di crescita. Ed oggi esportiamo il 90% della nostra produzione. Siamo  in continua espansione e, avendo bisogno di spazi più ampi per incrementare e migliorare la produzione, per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti, abbiamo colto l’occasione di acquisire lo stabilimento, oramai dismesso, e che era adiacente alla nostra azienda. Lo abbiamo ristrutturato e messo in sicurezza, eliminando le parti in amianto presenti nel sito, e rendendolo compatibile con gli elevati standard qualitativi della nostra produzione. Ora, dopo le necessarie autorizzazioni, siamo pronti per l’inaugurazione che si svolgerà nella prima metà di dicembre alla presenza dei dirigenti del gruppo Cannon e dei rappresentanti delle istituzioni locali».

per informazioni sulle possibilità di occupazione mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
179
Articoli
7463
Visite agli articoli
9989691
« Febbraio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28