fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Anche quest'anno il borgo di Nocera Inferiore festeggia la natività con addobbi rigorosamente di materiali riciclati e dono di tutti i cittadini. Il tema delle luminarie realizzate in modo creativo è il rispetto della preziosa risorsa e dell'ambiente

di Maria Barbagallo

Sono tre gli eventi natalizi organizzati quest'anno dall'Associazione "Amici di Cicalesi". Per tutti la cornice è la piazzetta ormai resa celeberrima da Gennaro Della Mura e soci. Si parte il 7 dicembre, quando alle ore 19:30 vi sarà  l'inaugurazione e l'accensione delle “luci di natale ecologiche” realizzate con materiale riciclato, tappi bottiglie, ferro. Tutto materiale rigorosamente donato dai cittadini di Nocera Inferiore.
«I temi delle creazioni di quest'anno sono acqua  e ghiacciai - spiega Gennaro Della Mura - Miliardi di persone, in molte regioni del pianeta, dipendono dai ghiacciai per ottenere acqua necessaria ai loro usi. Alcune popolazioni e specie animali hanno adattato le proprie abitudini ad un ecosistema come quello formato dal ghiaccio marino. Inoltre, neve e ghiaccio riflettono più luce solare rispetto alla terra nuda o all’acqua: il che significa che una minore superficie bianca porterà a un maggiore riscaldamento (che causerà a sua volta la fusione di ancora più ghiaccio, innescando un circolo vizioso). Infine, lo scioglimento del ghiaccio terrestre può provocare – anzi sta già provocando – una crescita del livello del mare. Per noi - continua il presidente dell'Associazione "Amici di Cicalesi" - è molto importante lanciare messaggi educativi con i nostri eventi. La serata sarà allietata da musica e degustazioni tipiche. Per i bambini invece animazione e incontro con Babbo Natale. Fiore all'occhiello, quest'anno, sono i “Mercatinoi d Natale” che per la prima volta svolgiamo a Cicalesi. Appena pubblicata la notizia sono arrivate subito tantissime richieste di adesione! Ne siamo molto orgogliosi».
Le iniziative proseguono poi con l'“Antica Scassaria di Santa Lucia”, che si terrà il 12 dicembre alle 19: «Un'antica tradizione che si stava perdendo - spiega Gennaro - e che noi con successo abbiamo realizzato già l'anno scorso». Durante la serata si potranno gustare ricette antiche. L'ultima in cartellone è quella del 21 dicembre, con inizio sempre alle 19, e dal titolo: “Aspettando Babbo Natale in Piazza Cicalesi”, mentre nella mattinata, dalle ore 09:30 alle 13:30, vi sarà spazio per i bambini con animazione e Babbo Natale. I bambini potranno consegnargli la letterina con la richiesta dei doni e fare foto con lui. Si annuncia una sorpresa che dal quartiere generale di Cicalesi non svelano, ma invitano a partecipare per scoprirla.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
7707
Visite agli articoli
10343435
« Aprile 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30