fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La decisione di Manlio Torquato dettata dal grado di diffusione in città del Covid. E intanto arrivano 400mila euro per mettere in sicurezza gli edifici scolastici
Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio TorquatoScuole chiuse a Nocera Inferiore fino al 3 dicembre. Anche le elementari e le primarie.

L'ordinanza del sindaco, Manlio Torquato, è in corso di pubblicazione, ed è stata adottata -come scrive il primo cittadino sul suo profilo Facebook - "Nell'ambito delle attività del presidio comunale di Protezione Civile, sentiti i dirigenti scolastici, valutati i dati epidemiologici cittadini e dell'Agro considerati i provvedimenti dei comuni viciniori, stante il perdurare della condizione di grave emergenza sanitaria in Campania, nonché le riferite difficoltà alla effettuazione tempestiva di test antigenici di screening seppur su base volontaria".
Nel frattempo sono stati approvati i lavori di manutenzione straordinaria per l’adeguamento alle norme di sicurezza degli edifici scolastici di proprietà comunale e per il canile comunale.
Sono stati stanziati per le scuole 400mila euro, e saranno suddivisi su tutti i plessi comunali.
«I lavori di manutenzione straordinaria previsti per l’adeguamento alle norme di sicurezza degli edifici destinati agli studenti - dichiara il primo cittadino - rappresentano un elemento imprescindibile che questa amministrazione ha fortemente seguito. I giovani studenti meritano sicurezza ed è una nostro preciso impegno assicurargliela».
I lavori di manutenzione straordinaria al canile municipale “Teresa Farina” riguarderanno invece l’impianto elettrico.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca