fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Protesta del sindaco, che scrive Prefetto. Per Torquato la mancata trasmissione dei dati epidemiologici può incidere sulla gestione dell’emergenza sanitaria

Il comune di Nocera InferioreComune senza aggiornamento dei contagiati, e parte la protesta.

Questa mattina il sindaco Manlio Torquato ha scritto, a quattro mani con il dottor Vincenzo Stile, presidente della commissione speciale sanità del Comune di Nocera Inferiore, una missiva al Prefetto di Salerno e al direttore generale dell’ASL di Salerno per sollecitare ancora una volta la trasmissione dei dati aggiornati del numero di cittadini contagiati in città. Gli ultimi risalgono ormai ad una settimana fa. Nella lettera il sindaco ha ribadito la necessità di rendere reperibili i flussi informativi anche ai medici e ai pediatri di base, al fine di agevolarli nella gestione dei loro pazienti. "La mancata trasmissione dei dati - si legge nella nota - impedisce alle autorità competenti di svolgere le funzione di controllo e di prescrizione nella lotta all’epidemia".

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca