fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il primo cittadino intenzionato a sospendere le attività dei parchi gioco e a far controllare dall'Asl gli ospiti delle Rsa. E lunedì previsto l'incontro con il presidente del Tribunale

Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio TorquatoÈ ormai imminente l'ordinanza di chiusura dei parchi gioco a Nocera Inferiore, secondo indiscrezioni molto credibili che provengono da Palazzo di Città.

La situazione dei contagi Covid-19, se pure non drammatica, richiede provvedimenti cautelativi che il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, sembra non voglia rinviare, nell'interesse dei cittadini. Così come pure il primo cittadino si sta attivando per richiedere all'Asl tamponi a tappeto per tutti gli ospiti di Residenze Sanitarie Assistenziali (Rsa) in città.
Inoltre, il sindaco ha fatto sapere che lunedì incontrerà il presidente del Tribunale nocerino per valutare insieme a lui eventuali provvedimenti che possano limitare occasioni di diffusioni del contagio nella struttura giudiziaria, normalmente molto affollata.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca