fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Rifacimento della copertura della cappella madre, videosorveglianza, impianto elettrico e sostituzione di lucernari in corso di realizzazione. «Sarà un nuovo cimitero», dicono al Comune

il cimitero di Nocera InferioreAll’interno del cimitero sono in corso importanti lavori di ristrutturazione. I lavori interessano la cappella madre, dove sono previsti interventi di sostituzione delle lastre metalliche in rame sulla copertura della chiesa, che è caratterizzata da una particolare forma a cappello.

Inoltre, è previsto l'adeguamento della soletta portante in cemento, la sostituzione del lucernario e il rifacimento dell'impianto elettrico. Il progetto è stato redatto dall'architetto Francesco Rotondale. L'assessore ai Lavori pubblici Imma Ugolino, delegata dal sindaco, dichiara: «Da tempo si attendeva un intervento radicale e risolutivo per le continue infiltrazioni, per questo si ringrazia don Ciro ed il suo collaboratore Antonio che avvisati pre-tempo si sono coordinati per sospendere le celebrazioni religiose».
L’ assessore, ha poi continuato:«Il periodo estivo è l'ideale per questa tipologia di lavoro. Difatti un altro appalto è stato avviato per il rifacimento delle impermeabilizzazioni dei porticati ed il risanamento dei solai, la sistemazione della sala autoptica e di alcuni vialetti». Questi lavori, insieme altri messi in programmazione dall'amministrazione Torquato, conferiranno un nuovo assetto al cimitero. Prevista, infine, l'installazione della videosorveglianza.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca