fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nella sua abitazione sono state rinvenute oltre 60 dosi di sostanze stupefacenti, oltre a bilancini di precisione. È agli arresti domiciliari in attesa di giudizio

nocera inferiore201827Gli agenti della Polizia di Stato di Nocera Inferiore hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione al fine di spaccio di stupefacenti, un pregiudicato nocerino di 21 anni, B.G. le sue iniziali.

Sulle 916 domande pervenute 50 sono sospese per ulteriori verifiche. La somma messa a disposizione è di circa 460mila euro. La consegna dei avverrà con le stesse modalità adottate in occasione della precedente erogazione

palazzo meyerE’ stata pubblicata questa mattina all’albo pretorio del Comune di Scafati la determina per l’approvazione dell’elenco dei beneficiari dei buoni spesa.

Il sindaco e l’assessore ai lavori pubblici della città metelliana rispediscono al mittente le accuse di truffa che gli sono state mosse questa mattina, a seguito di un’indagine della Guardia di Finanza

senatore servalliNon si è fatta attendere la risposta del sindaco di Cava de’Tirreni Vincenzo Servalli e dell’assessore ai lavori pubblici Nunzio Senatore in riferimento all’accusa di truffa che gli è stata mossa questa mattina a seguito di un’indagine portata avanti dalla Guardia di Finanza, secondo cui i due avrebbero sottratto indebitamente 80mila euro alle casse dell’Ente.

Il prelievo delle buste sarà registrato in automatico e trasferito agli uffici comunali. Basterà inserire la tessera sanitaria dell'intestatario Tari per ricevere i sacchetti

di Redazione

Sono stati installati presso i locali di via Libroia e nella sala d'aspetto del cimitero comunale, i primi due distributori automatici dei kit di buste per la raccolta differenziata a Nocera Inferiore.

Una prima turnazione è prevista per oggi alle 14, con personale che non aveva avuto contatti diretti col Comandante. Ancora quarantena domiciliare per agli altri agenti e dipendenti comunali

comune2Riapre il Comando di Polizia Locale a Nocera Superiore, chiuso dal sindaco Giovanni Maria Cuofano lo scorso 21 gennaio dopo che il Comandante Graziano Lamanna era risultato positivo al tampone per il Covid.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca