Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La nostra città si avvicina al primato della Capitale: sono ormai numerose le strade che sono costellate da crateri  che provocano non pochi grattacapi agli automobilisti nocerini

di Fabrizio Manfredonia

Le strade di Nocera Inferiore fanno invidia a quelle di Roma. Non si tratta di un complimento o di un elogio alle strade del Comune capofila dell’Agro ma una drammatica comparazione tra le “buche” romane, divenute famose sui social grazie ai tanti “meme” diffusi su facebook e agli interventi dei comici tra cui Maurizio Crozza e le “buche”, un po’ meno famose, che interessano le strade della città.

La sua fabbrica aveva aperto i battenti nel 1958, e ha contribuito allo sviluppo economico delle due Nocera. Era l'ultimo rappresentante della prima generazione di industriali del pomodoro

«Oggi è andato via un pezzo di storia dell'Agro». Così, con gli occhi rossi per il pianto, commenta Pasquale D'Acunzi, consigliere comunale a Nocera Inferiore e imprenditore conserviero, la morte del caro padre Filippo, che avrebbe compiuto 88 anni a maggio.

Con la proiezione del docufilm "Ibi" Libera e bottega "Tutta n’ata storia" hanno tenuto ieri, nella biblioteca comunale "Pucci", un nuovo incontro per sensibilizzare la città sullo scottante problema 

di Chiara Ruggiero

Si è tenuto ieri pomeriggio, presso la biblioteca comunale di Nocera Inferiore,  il secondo incontro del ciclo “Migranti, ponti non muri”, organizzato dall’associazione Libera Contro le Mafie, presidio di Nocera Inferiore, in collaborazione con la bottega "Tutta n’ata storia".

Nel mirino dei Carabinieri pesce e dolciumi adulterati. Oltre 450mila euro il valore delle merci tolte dal mercato. Ad Eboli sequestrato una allevamento ittico

Parte con un colpo grosso l'operazione "Pasqua sicura" dei Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione di Salerno. Obiettivo da raggiungere la sicurezza delle tavole in occasione delle ormai imminenti festività. 

Sta per giungere ad una conclusione positiva il lavoro dei consiglieri Manuela Citarella, Fausto De Nicola e Nello Rosati per assicurare al quartiere nocerino sicurezza stradale e pedonale

Manuela Citarella2«Noi ci siamo»: così può essere sintetizzato il comunicato che i tre consiglieri comunali del gruppo misto, Manuela Citarella, Fausto De Nicola e Nello Rosati, ha emesso per partecipare il quartiere Fiano dell'ormai imminente inizio in zona dei lavori di ripristino del manto stradale e di pulizia di tombini e caditoie.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
6370
Visite agli articoli
7936083
« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30