fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri nel tratto di curve che collega i due paesi. A perdere la vita Ida Bocchino, 42enne di Castel San Giorgio. In condizioni disperate il figlio Ciro Rinaldi che era alla guida dell’auto

incidente siano braciglianoUn morto e un ferito grave: è questo il terribile bilancio di un incidente che si è verificato nel pomeriggio di ieri tra Siano e Bracigliano.

L'appalto è stato affidato ad una ditta di Bologna per l'importo di 65mila euro circa. Il sindaco promette incontri con forze politiche e sociali per affrontare i problemi più urgenti

Il comune di Nocera InferioreCosterà quasi 65mila euro il ridisegno del Piano urbanistico di mobilità e di quello del traffico. È infatti questo l'importo per il quale è stata assegnata la gara di appalto alla ditta Tps pro di Bologna.

L’uomo, un 60enne pluripregiudicato salernitano abitante nel quartiere Cappelle, aveva anche una pistola Mauser 7,65 e 29 proiettili pronti ad essere usati. Ora lo spacciatore è nel carcere di Fuorni, in attesa dei provvedimenti giudiziari

la droga e la pistola sequestrate a SalernoEra sospetto per gli agenti della Squadra mobile di Salerno quel continuo andirivieni di persone in un’abitazione del quartiere Cappelle di Salerno.

La candidata del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Campania si è espressa in merito al botta e risposta tra il Governatore e il leader della Lega: « È uno spettacolo desolante, mentre loro litigano noi siamo impegnati a costruire una Regione migliore per la nostra gente»

valeria ciarambinoValeria Ciarambino sarà la candidata del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Campania nelle prossime elezioni regionali in programma, salvo ulteriori ribaltoni, per la metà di settembre.

Da martedì 22 giugno resteranno aperte al traffico solo le rampe di uscita in entrambe le direzioni. La rabbia del sindaco Ferraioli: «Decisione inspiegabile, pronto a presidiare personalmente la zona»

svincolo angri 800x480Autostrade Meridionali” ha disposto la chiusura definitiva in ingresso, a partire da martedì 22 giugno, del casello di Angri nord. Resteranno aperte al traffico le rampe di uscita sia per chi proviene da nord che per chi proviene da sud. Individuato come ingresso alternativo quello di Angri sud.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca