fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Dura presa di posizione del sindaco di Nocera Inferiore sulla società che gestisce le risorse idriche in città come negli altri enti dell'Ato 3. Denunciato dalle associazioni presenti il disinteresse di alcuni enti. Si allarga il fronte dei sindaci che vogliono l'acqua pubblica: a Nocera Superiore tutti i candidati a sindaco in corsa il 25 maggio hanno dato il loro si incondizionato

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca