fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Lo ha anncunciato l'assessore ai servizi sociali, Saverio D'Alessio, che grazie alla collaborazione del collega Federico Piccolo è riuscito in tempi rapidi a trovare una soluzione che consentisse al ragazzo di non essere più "prigioniero" nella sua abitazione

«Lo scoiattolo è finalmente arrivato, problema risolto». Così Saverio D'Alessio, assessore ai servizi sociali del Comune di Nocera Inferiore, annuncia il lieto fine per la vicenda che aveva toccato nelle settimane scorse i cuori di molti e interessava Ciro Villacaro, il giovane disabile abitante nei prefabbricati pesanti di Montevescovado, che era praticamente “imprigionato” nella propria casa priva di ogni tipo di facilitazione di accesso.

Il Procuratore De Chiara: «Per superare la criminalità organizzata e il terrorismo c'è bisogno di una cooperazione tra gli organi di polizia e gli organi giudiziari, ma anche dell'aiuto dei giovani d'oggi»

di Edda Maiorino

"Cultura vs Mafia e Terrorismo". È questo il tema principale del convegno tenutosi questa mattina all'interno della sala consiliare del comune di Nocera Inferiore. Un tema sviluppatosi grazie al progetto-scuola ideato dall'associazione A.N.D.E., Associazione Nazionale Donne Elettrici, presieduto da Gigliola Famiglietti.

L'uomo, originario di Montecorvino Rovella e residente in città solo da qualche anno, è stato trovato riverso nel suo letto dagli agenti del comandante Giuseppe Contaldi. Era morto già da qualche giorno

Era morto già da qualche giorno l’anziano ritrovato questa mattina dagli agenti della Polizia locale di Nocera Inferiore, al comando di Giuseppe Contaldi.

I dati finora raccolti rassicurano l’operato dell’amministrazione e degli operatori coinvolti. Il primo cittadino: «Bisogna continuare su questa strada ma c’è bisogno della collaborazione di ogni singolo cittadino»

di Carmine Vitale

È già partito il countdown per la raccolta differenziata a tappeto su tutto il territorio di Nocera Inferiore. Negli ultimi mesi il servizio era partito in via sperimentale solo in alcune aree della città ma – a partire da domani sera – la raccolta sarà finalmente capillare e rappresenterà un nuovo banco di prova per l’amministrazione Torquato.

Dalle realtà radiofoniche nocerine alle qualità che indissolubilmente deve possedere uno speaker: lo strumento di comunicazione per eccellenza raccontato attraverso le parole di Giuseppe Colamonaco e Lucio Belmonte

di Virginia Vicidomini

ON AIR: le tecniche e i segreti della radio": questo il seminario promosso dal servizio biblioteca - Informagiovani del Comune di Nocera Inferiore, tenutosi ieri presso la biblioteca comunale. Ad aprire l’incontro i saluti dell’assessore alle politiche sociali, Saverio D’Alessio, e poi del sindaco, Manlio Torquato. «La manifestazione è riuscita, nel senso d’interessare le persone a questo strumento di comunicazione tanto tradizionale, perché il primo in assoluto, quanto ancora modernissimo» - ha dichiarato il primo cittadino.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca