fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nato come writer, il talentuoso artista napoletano è stato poi catapultato nel mondo dell’arte contemporanea. Un seminario per raccontare “le forme e i colori” di una vera e propria espressione artistica

di Virginia Vicidomini

Iabo, “Push up The Story”, le forme e i colori della “Street Art”: è questo il titolo del seminario tenutosi ieri alla biblioteca comunale “Raffaele Pucci” di Nocera Inferiore, che ha visto la partecipazione dell’artista partenopeo Iabo, con lo scopo di osservare e approfondire il fenomeno della Street Art.

Attimi di panico nella tarda serata di ieri nella centralissima via Barbarulo. Un cittadino ha segnalato ai carabinieri la presenza di una scatola incustodita

di Valerio D’Amico

Momenti di tensione nella tarda serata di ieri a Nocera Inferiore. Un pacco sospetto è stato avvistato all’interno della filiale della banca Carime di via Barbarulo da un privato cittadino che si accingeva ad effettuare un’operazione presso lo sportello bancomat.

Sabato 14 maggio previsto un nuovo appuntamento con il comitato organizzatore della consultazione popolare. Questa volta sarà a Nocera Superiore alle 18

di Francesca Fasolino

Si terrà il 14 maggio il secondo incontro del “Comitato per il referendum”, costituito da associazioni e cittadini che credono nell’importanza della fusione delle due Nocera. L’appuntamento è previsto alle ore 18 presso il bar Ever Garden di Nocera Superiore.
Obiettivo sarà lo scambio di idee e opinioni tra cittadini che vorrebbero una fusione delle due città e coloro che sono contrari. Nato inizialmente su facebook, il comitato ha avuto un primo incontro il 27 aprile presso il convento di sant’Antonio di Nocera Inferiore.

Grazie all'impegno dell'associazione "Amici di Cicalesi" sarà nuovamente offerta ai piccoli nocerini la possibilità di familiarizzare con la natura e gli animali da cortile

Presentata stamattina, al Comune di Nocera Inferiore, la quarta edizione della “Fattoria didattica in città” che si svolgerà domenica 15 maggio in piazza Cicalesi tutta la giornata. Presenti il sindaco Manlio Torquato, i i dirigenti del Liceo Galizia di Nocera Inferiore, i cui alunni insegneranno ai bambini come si realizza un oggetto in ceramica.

Nuovo ingresso per San Mauro Cilento, mentre Sapri quest'anno non porta a casa nessuna bandierina. Solo Positano per la Costiera Amalfitana. Come mai?

di Edda Maiorino

Bandiere blu, il tormento di ogni estate. E mai che questo riconoscimento sia stato dato alle località balneari più frequentate dai nocerini: Cetara, Vietri (foto), Minori, Maiori, Erchie: probabilmente perché queste spiagge sono diventate una discarica all'aria aperta, tanto che dopo che il sindaco di Vietri, Francesco Benincasa, è finito lo scorso anno nel registro degli indagati per fatti relativi al pessimo funzionamento dei locali depuratori, all'inizio del'anno altri provvedimenti giudiziari sonostati presi a carico di 17 persone e sono stati sequestrati depuratori di Ravello, Cetara e Atrani che sversavano direttamente a mare senza alcuna precauzione.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca