Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Al Villaggio Paestum i "cuccioli" dei laici francescani, accompagnati da Ofs e Gifra, impareranno a vivere il Vangelo alla maniera di San Francesco d'Assisi

Si terrà a Battipaglia, al villaggio Paestum, a partire da domani, l'ottavo campo regionale degli Araldini. I piccoli aspiranti francescani, di età compresa tra i 6 e i 13 anni, vivranno un'esperienza che li aiuterà a comprendere la visione del santo di Assisi. Il tema scelto per l'appuntamento di quest'anno è “Nel mio sogno... ho scoperto... ci sei anche Tu”. 

Malgrado l'intervento di stampa e trasmissioni come "Striscia la notizia" nulla ancora si è fatto per il problema del sovraffollamento sulle corse. A continuo rischio l'incolumità dei ragazzi

Una missiva dell'A.DI.CO.P.T. (Associazione per la difesa dei Diritti dei Consumatori per i Pubblici Trasporti) e del Comitato Pendolari Linea Storica Napoli – Salerno, guidato da Alfonso Tulipano, per non lasciar cadere nel vuoto il problema del sovraffollamento delle corse per e da Fisciano che vedono ogni giorno a rischio l'incolumità fisica degli studenti che frequentano l'Ateneo.

Le festività pasquali hanno fatto passare in sordina la scomparsa di uno degli ultimi esponenti di garanti della qualità dei prodotti sulle nostre tavole. A fondare l'azienda il padre Giovanni, nel 1919

di Annamaria Barbato Ricci

La memoria collettiva di una comunità è costituita dalla sommatoria delle memorie dei singoli individui che in quel microcosmo hanno le radici. Così è avvenuto che un annuncio mortuario al solito angolo fra via Origlia e via Fucilari, aderente al muro di Santa Monica, topos eterni della nocerinità, abbia scatenato in me una concatenazione di ricordi di luoghi, di persone, di cose da fare concorrenza a Proust.

Sarà donare un defibrillatore alla città l'obiettivo della nuova iniziativa delle Associazioni unite nocerine. Si terrà al ristorante "La Braseria". Solo 20 euro il costo 

Quanto costa salvare delle vite a Nocera Inferiore? Semplicemente passare una serata in allegria gustando buona, anzi, eccellente cucina, il prossimo 23 aprile!
È questo il pensiero che anima l'ultima iniziativa delle Associazioni unite nocerine, di cui fa parte anche la nostra testata, e che ha come obiettivo donare alla città di Nocera Inferiore un defibrillatore da installare in una piazza del centro, su un'apposita colonnina, a disposizione delle emergenze che, le cronache insegnano, non mancano mai.

I carabinieri del Nucleo Antisofisticazione hanno sequestrato la panetteria e decine di chili di prodotti ortofrutticoli alterati. Tolte dal mercato anche 60 tonnellate di concimi

Continua l’offensiva dei carabinieri del Nucleo Antisofisticazione di Salerno contro i prodotti alimentari di provenienza ignota, potenzialmente nocivi per il consumatore. Ed a finire nel loro mirino questa volta sono anche i fertilizzanti usati in certe aziende agricole. ha intensificato controlli tesi a reprimere la commercializzazione fraudolenta di fertilizzanti impiegati in agricoltura. Il valore di merci e locali sequestrati questa volta assomma a ben 700mila euro, mentre è di diecimila euro il valore delle contravvenzioni elevate.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
172
Articoli
6370
Visite agli articoli
7936078
« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30