fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Clima di festa sabato sera in via Cicalesi per l’apertura della sede. Tra i presenti anche don Andrea Annunziata e la preside dell’ITC “Raffaele Pucci” Anna Cristina Pentone

di Domenico Pessolano

Beneficenza, volontariato, semplicemente buon senso. Queste le parole chiave che possono descrivere al meglio l’operato delle associazioni “Noi con Voi”, “Vivere Insieme” e socioculturale dell’Agro, che hanno unito le loro forze per poter organizzare e aprire il nuovo Consorzio dell’Agro onlus. L’inaugurazione del progetto è avvenuta nella serata di sabato, con l’apertura della sede, situata in via Cicalesi, a Nocera Inferiore.

Organizzato dall’Associazione nazionale forense Luigi Tenore, l'incontro si è occupato dell'appello alle sentenze del giudice di pace. Relatrice del convegno la dottoressa Emanuela Musi, giudice civile del Tribunale di Nocera Inferiore

di Rosa Soldani

Nel pomeriggio di ieri la biblioteca comunale «Raffaele Pucci» di Nocera Inferiore ha ospitato un convegno-dibattito organizzato dall’associazione nazionale forense «avvocato Luigi Tenore».

Auto in sosta senza nessuna regola mettono a repentaglio la sicurezza dei pedoni, particolarmente di anziani e di mamme con passeggini al seguito

di Enrica Granato

Marciapiedi e spesa off limits per le mamme con passeggini: continuano i disagi causati dal parcheggio selvaggio. Auto, jeep, furgoni e quant’altro continuano ad essere posteggiati puntualmente nelle zone destinate ai pedoni, impedendo così il passaggio soprattutto a chi ha problemi di deambulazione o spinge un passeggino e costringendo questi ultimi a pericolose gimcane in strada. O addirittura a rinunciare a fare la spesa perchè l’ingresso del supermercato è bloccato.

L'imprenditore partito da Nocera Inferiore 18 anni fa è stato eletto presidente dell'Unindustria - affiliata dell'associazione nazionale retta dal salernitano Enzo Boccia

Si chiama Gerardo Iamunno, ha 51 anni, ed è partito da Nocera Inferiore 18 anni fa con moglie, figlie (con lui nella foto di apertura) e fratello (Rino, ex vigile urbano). A Paliano, in provincia di Frosinone, ha messo su in questi anni due grosse aziende che si occupano di arredo bagno e che danno lavoro a 50 dipendenti, con otto milioni di fatturato all'anno.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca