fbpx
Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Un'ordinanza emessa dal sindaco Manlio Torquato faciliterà la vita di animali e padroni in caso di emergenza medica. Quattro le "soste speciali" individuate dall'amministrazione

di Fabrizio Manfredonia
Nocera Inferiore sempre più città pet friendly. Grazie ad un’ordinanza del sindaco Manlio Torquato sarà possibile  sostare nei pressi di ambulatori per la cura e il pronto soccorso degli animali fino ad un massimo di 30 minuti previa esposizione del disco orario.

Quattro le persone denunciate all'Autorità giudiziaria: puntavano a rubare le auto di chi giungeva nella città metelliana per fare acquisti. Le indagini dopo le denunce delle vittime
cava1Puntavano le vittime che giungevano in Cava de’ Tirreni per lo shopping a bordo dei propri veicoli lasciati in sosta nei parcheggi pubblici metelliani, per poi rubare le auto degli ignari consumatori.

Il militare morì nel 2000, nelle acque del Canale di Otranto, nel corso di un’operazione contro scafisti albanesi. Con lui morì anche il collega Salvatore De Rosa
Si è svolta nel pomeriggio di ieri, martedì 23 luglio, la cerimonia organizzata dal Comune di Pontecagnano e dal Comando provinciale di Salerno della Guardia di Finanza per ricordare il tragico evento verificatosi ormai 19 anni fa, nelle acque del Mare Adriatico, al largo delle coste pugliesi.

«Il 4 aprile Sergio Costa ci promise un tavolo tecnico sul problema, ma al momento non si hanno altre notizie». La situazione sempre più grave, servono interventi concreti

Solofrana e Cavaiola: pressing al Ministero per avere una mappatura sull’incidenza che l’inquinamento del corso d’acqua ha sulle sempre maggiori patologie tumorali presenti nella zona e dare il via al tavolo tecnico di monitoraggio.

Riunione di Giunta densa di provvedimenti per l'amministrazione Gambino: si è parlato di personale ma anche di spostamenti. A piano terra di Palazzo San Carlo arriverà la Geset

Sarà la cantatrice Bianca Atzei a chiudere le festività in onore di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, dottore della Chiesa e patrono del Comune di Pagani. Lo ha deciso ieri pomeriggio la Giunta comunale guidata dal sindaco Alberico Gambino. Insieme a lei un nutrito spettacolo di fuochi pirotecnici.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
180
Articoli
8129
Visite agli articoli
11178280
« Agosto 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31