fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Non sarebbero ancora materialmente disponibili le somme per provvedere agli arretrati dei dipendenti. Pronte da parte dei sindacati azioni di recupero coatto

Il gruppo Silba chiede tempo ai sindacati per l’erogazione dello stipendio di aprile. La società, proprietaria delle strutture sanitarie di Roccapiemonte e Cava de’ Tirreni, ha spiegato, in una nota indirizzata ai rappresentanti dei lavoratori, di non avere ancora nella propria disponibilità la somma per adempiere al pagamento, come avvenuto invece lo scorso mese di marzo.

Alla presenza della moglie, Marilita Realfonso, e della figlia Anna Maria Italia, sarà consegnato un premio intitolato al medico scomparso

Si svolgerà domani, 25 maggio, a partire dalle 9:30, nell’aula consiliare di Palazzo di Città, la cerimonia di premiazione del concorso "Il Leone di Caprera", durante la quale sarà consegnato il premio “Pasquale Sellitti”.

Antonio Malangone della Uil Fpl: «Se non vanno erogati gli stipendi di aprile protesteremo a oltranza». L'Asl Salerno, dal canto suo, ha corrisposto alla società le somme a lei dovute

I lavoratori del gruppo Silba protesteranno a oltranza per il mancato pagamento dello stipendio di aprile. Ad annunciarlo sono i rappresentanti sindacali di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl della provincia di Salerno.

Il presidente Giuseppe Canfora rilancia all'inziativa sulla sicurezza stradale da lui voluta il problema della mancanza di fondi nelle assenza di fondi per le provincie per scuole e viabilità

di Francesco Virtuoso
Si è tenuto questa mattina, nel salone Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino a Salerno, l’incontro sulla sicurezza stradale “Per le strade della vita” promosso dalla Provincia di Salerno.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca