fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Al liceo "Alberto Galizia", sotto l'egida del Rotary, lo sport nelle sue dimensioni analizzato attraverso parole chiave dal campione olimpionico Daniele Masala

di Tania Pentangelo

"Lo sport è la vita e la vita può essere lo sport". Così é terminato l'intervento di Daniele Masala (nella foto di apertura, a sinistra), campione olimpionico italiano di pentathlon, alla conferenza "Sport - Ambiente e salute tra passato e presente" organizzata dal Rotary Club Nocera Inferiore Apudmontem presso il liceo "Alberto Galizia". Intervento che, attraverso l'utilizzo di parole chiave cementate a quella dello sport, ha voluto cogliere il senso stretto di quest'ultimo, stigmatizzando gli aspetti negativi e lasciando un messaggio importante ai più giovani.

Dopo San Valentino tocca ai "non innamorati" avere una giornata tutta per sé. Spazio a nuovi incontri e divertimento. Tutto è lecito, tranne il romanticismo

di Edda Maiorino

Se il 14 febbraio si festeggiano gli innamorati, il 15 è il giorno dedicato ai single. È dal 2001, infatti, che nel giorno in cui si celebra San Faustino, in contrapposizione con San Valentino che viene onorato un giorno prima, vengono "celebrati" coloro che sono alla ricerca della propria metà, ma anche quelli che di un nuovo amore non ne vogliono sapere proprio niente.

Nel giorno dell'amore spopolano i regali "fai da te", doni confezionati con le proprie mani o con le proprie idee. Eppure c'è anche chi ha deciso di non regalare nulla al proprio compagno  

di Edda Maiorino

Mancano quarantotto ore alla festa degli innamorati, eppure, come spesso accade durante altre festività, c'è sempre il solito ritardatario che si riduce all'ultimo momento per andare alla ricerca del regalo perfetto. Abbiamo chiesto ad alcuni utenti, attivi su uno dei social più "in" del momento, di comunicarci quali fossero i regali scelti per San Valentino.

Francesco Di Pace, ex membro della commissione agricoltura negli anni in cui si cercava di ottenere il marchio di origine per il prodotto, parla senza remore del problema "Belgio"

di Pierluigi Faiella

Le parole pronunciate dal Commissario europeo all’agricoltura Phil Hogan dei giorni scorsi sul pomodoro San Marzano hanno scatenato molte reazioni. Il Commissario ha in pratica aperto alla possibilità che il pomodoro San Marzano possa essere coltivato anche fuori dalla zona geografica indicata dal marchio Dop. Tra coloro che hanno risposto alle parole di Hogan ci sono state anche diverse personalità vicine al Consorzio di tutela pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese Nocerino, che hanno difeso l’inscindibile legame tra questa eccellenza italiana e il nostro territorio, bollando come pericolose le aperture del Commissario.

Questa mattina gli esercenti del centro storico hanno presidiato l’incrocio tra via Gramsci e corso Vittorio Emanuele esprimendo il disappunto sugli orari della nuova zona a traffico limitato

di Valerio D'Amico

«Lottiamo per difendere i nostri diritti e le nostre attività, create con tanti sacrifici». È questo il tema principale della protesta messa in strada questa mattina dai commercianti del centro storico di Nocera Inferiore contro l’estensione della Ztl.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca