Per la tua pubblicità sul Risorgimento Nocerino

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Enrico De Mattia era appena stato promosso caporal maggiore, città sotto shock. Una coincidenza sconcertante: è il terzo suicidio in pochi mesi di un militare sotto il comando del generale Raudino

di Vincenzo Pecoraro

Giovane militare di Angri si è tolto la vita sabato mattina davanti Palazzo Grazioli, sede romana dell’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La vittima, che era appena stata promossa, era il caporal maggiore Enrico De Mattia.

Approntato il programma dei festeggiamenti civili, che vedranno ospiti Federico Salvatore e Sal da Vinci. Il culmine della festa religiosa alle 11 di mercoledì 1 agosto, con la solenne celebrazione del vescovo Giuseppe Giudice

Entrano nel vivo i festeggiamenti  in onore di sant’Alfonso Maria de’ Liguori a Pagani. La solenne festività del primo agosto, tanto attesa dalla città devota al suo «dottore della Chiesa», sarà preceduta a partire da lunedì 30 luglio da serate tutte dedicate alla musica e al divertimento, secondo il cartellone approntato dall’amministrazione comunale Bottone insieme al Comitato Pagani Città di sant’Alfonso e al superiore dei  redentoristi padre Luciano Panella.

Tutto pronto a Nocera Superiore per l’avvio dei festeggiamenti settembrini in onore della Madonna, che vedranno come cornice la parrocchia di Santa Maria Maggiore, nell’omonima frazione  

di Gigi Di Mauro

Avrà inizio il 2 settembre con una novena alla Madonna il periodo di festeggiamenti mariani nella chiesa di Santa Maria Maggiore a Nocera Superiore. Tutte le sere fino al 6 recita del Rosario alle 19 seguito dalla messa delle 19:30. La sera del 7 settembre, dopo il Rosario, il solenne pontificale che il vescovo di Nocera Inferiore e Sarno, monsignor Giuseppe Giudice, celebrerà alle 19:30.

Tra pochi giorni sulle tratte nazionali gestite da Autostrade per l’Italia saranno riattivati i rilevatori della velocità, dopo lo stop dei vecchi sistemi causato da presunta violazione dei diritti dell’inventore del sistema

di Rosa Soldani

Lo scorso mese di maggio la notizia della disattivazione dei rilevatori della velocità sulle autostrade italiane era stata accolta di buon grado da molti automobilisti che, nonostante gli elevati rischi connessi  agli eccessi di velocità in particolare sulle strade a scorrimento veloce, si erano mostrati felici di non dover più temere sanzioni per il superamento dei limiti imposti, almeno per i tutor fissi.

Il dottor Alfonso Bartiromo, referente salernitano dei medici per l'ambiente, lancia l'allarme dopo il rogo di Caivano: «Sette anni di pericolo per bambini e donne gravide»

Lanciano un allarme che non si potrà ignorare i medici per l'ambiente di Isde Campania, dopo il rogo di Caivano che è stato solo l'ultimo gravissimo episodio di inquinamento ambientale dopo quelli di Battipaglia e San Vitaliano.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca

Statistiche generali

Utenti
177
Articoli
6746
Visite agli articoli
9007362
« Agosto 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31