fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Dal 5 all’8 novembre l’azienda salernitana conferma la sua presenza alla fiera di riferimento in Europa per l’innovazione industriale e tecnologica dell’economia circolare
Ecomondo 2019 a Rimini dal 5 all 8 novembreSarà presente anche quest’anno (dal 5 all’8 novembre) a Ecomondo, a Rimini, la Genea Consorzio, azienda salernitana specializzata nell’efficientamento energetico.

 

Il 18 ottobre la società parteciperà alla giornata dedicata alla crocieristica per mettere in risalto i numeri raggiunti del 2019 ma anche l’offerta per il prossimo anno

Orazio De Nigris e Antonio BrigantinoSarà un'occasione particolare per esporre l’accessibilità e la fruibilità della struttura, quella che il 18 ottobre vedrà la Stazione Salerno Marittima partecipare all'Italian Cruise Day di Cagliari, giornata dedicata alla crocieristica.

L'iniziativa voluta dall'associazione zoofila nocerina con il patrocinio del Comune ha permesso di viaggiare attraverso la nuova legge regionale 3 del 2019, che ha "umanizzato" il rapporto con i nostri pelosetti

di Valentina Milite

il sindaco Manlio Torquato e l'assessore Federica Fortino al convegnoRispetto e benessere degli animali e ricetta elettronica anche in campo veterinario. Questi i temi del convegno tenutosi questa mattina al teatro Diana e voluto dall’associazione Zoofila nocerina con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

Doppio lavoro e incassi in nero per un dermatologo di Teggiano che lavorava ufficiosamente anche in una struttura privata. Ipotizzato anche un danno erariale per oltre 100mila euro
Un finanziere al controllo dei conti del medico truffaldinoDoppio lavoro e parcelle incassate in nero. Grazie alle indagini della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Salerno è finito nei guai un dermatologo 67enne di Teggiano per i reati di truffa aggravata e peculato ai danni dell’ASL di Salerno.

Il racconto dell'avvocato Veronica Avella, da tempo impegnata a combattere i soprusi dell'azienda che gestisce la rete idrica sul territorio. «Si sono introdotti in casa con l'inganno!»
Veronica AvellaNon avete i conti in regola con la Gori? Allora attenti agli operai che si presentano per "misurare i consumi". Potrebbe capitarvi l'increscioso incidente occorso a un cittadino di Nocera Superiore, il quale, avendo fatto accedere i dipendenti Gori al suo contatore per la rilevazione dei consumi, si è visto distaccare brutalmente la fornitura.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca